Argomenti quotidiani:

Moody's: "In caso di pandemia da coronavirus, probabile recessione globale"

Moody's:

Data: 26 Febbraio 2020 10:24

Se il coronavirus, o Covid-10, si trasforma in una pandemia una "recessione globale" è "probabile". Lo scrive in un commento su impatto e scenari del coronavirus, Mark Zandi, chief economist di Moody's Analytics. Il virus, sottolinea l'economista, è stato un duro colpo per l'economia cinese e ora mette a rischio l'economia globale. "È probabile una recessione globale se Covid-19 diventa una pandemia, e le probabilità di ciò sono sgradevolmente alte e in aumento con l'aumentare dei contagi in Italia e Corea", ha detto Moody's Analytics. L'economia americana è più isolata dall'impatto del virus, ma non è immune, e in questo scenario probabilmente subirebbe una recessione. 

Taglio dello 0,4% del Pil globale 2020
"L'economia globale subirà" dal Coronavirus "un impatto sul Pil di quasi un punto percentuale (annualizzato) nel primo trimestre, e rallenterà di 0,4 punti percentuali fino al 2,4% nel 2020. Per il contesto, la crescita potenziale globale è stimata al 2,8%, scrive Moody's in un report.

Mentre "L'economia Usa registrerà una crescita di solo l'1,3% nel primo trimestre (annualizzato), in calo dello 0,6% a causa del virus. La crescita nel 2020 dovrebbe ora essere dell'1,7%, in calo dello 0,2%. La crescita potenziale dell'economia Usa è stimata intorno al 2%". 


Tags:  Moodys In caso di pandemia da coronavirus probabile recessione globale


COMMENTI


Notizie popolari

NOVITÀ LAST MINUTE