Argomenti quotidiani:

Migranti: Viminale, oltre 80 mila le domande di regolarizzazione

Migranti: Viminale, oltre 80 mila le domande di regolarizzazione

Data: 1 Luglio 2020 09:09

Aumentano di giorno in giorno le domande per le domande di regolarizzazione. I dati sono del Report sulla procedura di emersione dei rapporti di lavoro avviata lo scorso 1 giugno. Ogni giorno, si legge sul sito del Viminale, dal 1 giugno,  sono state presentate dai datori di lavoro al portale del ministero dell'Interno oltre 2.650 domande di regolarizzazione dei rapporti di lavoro nell'ambito della procedura di emersione prevista per i settori  dell'agricoltura, del lavoro domestico e di assistenza alla persona.
 
Il 30 giugno erano 80.366
Alle ore 20 di martedì 30 giugno, a più di 4 settimane dall'apertura della procedura, le domande arrivate  sono, complessivamente, 80.366:  di cui 69.721 già concluse e 10.645 in corso di lavorazione. Le procedure di regolarizzazione dureranno fino al  prossimo 15 agosto.
 
I lavori più richiesti
I lavori più richiesti, quello domestico e di assistenza alla persona, rappresentano l'88% delle domande già  chiuse (61.411) e il 76% di quelle in lavorazione (8.116).
 
Da dove vengono e cosa fanno
Nella distribuzione delle domande per Paese di provenienza del lavoratore, ai primi posti risultano il Marocco, l'Ucraina e il Bangladesh per il lavoro domestico e di assistenza alla persona; l'Albania, il Marocco e India per l'agricoltura e l'allevamento. La Lombardia è prima per le richieste presentate per il lavoro domestico e di assistenza alla persona e la Campania per quello agricolo
 
I datori di lavoro
Su 61.411 datori di lavoro che hanno perfezionato la domanda di regolarizzazione per il settore domestico, 45.730 sono italiani (il 75% del totale). Per il settore agricolo, su 8.310 datori di lavoro 7.451 sono italiani (90%). 

Premessi di soggiorno
Sempre da giugno sono state 3.231 le richieste di permesso di soggiorno temporaneo presentate agli sportelli postali da cittadini stranieri per rinnovare i documenti scaduti dal 31 ottobre 2019.


Tags:  Migranti Viminale oltre 80 mila le domande di regolarizzazione


COMMENTI


Notizie popolari

NOVITÀ LAST MINUTE