Argomenti quotidiani:

Coronavirus. Spagna, emissioni nette di bond quadruplicate

Coronavirus. Spagna, emissioni nette di bond quadruplicate

Data: 21 Maggio 2020 16:44

La Spagna ha deciso di quadruplicare le emissioni nette di bond per il 2020 di quattro volte, portandole da 32,5 a 130 miliardi di euro.

E' quanto è stato annunciato dal Tesoro spagnolo in un incontro con la stampa, secondo quanto riporta Bloomberg. La decisione è stata presa per far fronte all'emergenza economica causata dall'epidemia da Coronavirus e permettere al Governo Sánchez di finanziare l'incremento delle spese che dovrà essere sostenuto per risollevare l'economia della Spagna dagli effetti dell'epidemia di Covid-19

Le risorse extra saranno raccolte aumentando l'ammontare delle aste, programmandone di nuove e procedendo a offerte sindacate.

Per quanto riguarda la Fase 2 e la ripartenza la Spagna ritiene che l'Italia stia riaprendo troppo in fretta. Secondo il premier Pedro Sánchez l'Italia sta rischiando molto. Lo scrive El Pais secondo cui Madrid ha finora seguito tutte le scelte di Roma, con una settimana di differenza, ma ora ha deciso di sganciarsi. "L'Italia va troppo in fretta nel de-confinamento, spero vada bene ma rischiano molto", avrebbe  confidato il premier Sànchez ai suoi collaboratori.

Dall'inizio dell'epidemia da Covis-19 vi sono stati contatti continui fra i due paesi a livello sia tecnico che politico. Attualmente Madrid non vuole più seguire l'esempio di Roma, che ha ripreso quasi tutte le attività e riaprirà il 3 giugno le sue frontiere ai Paesi dell'area Schengen, inclusi Svizzera e Monaco. Il governo Sànchez vuole mantenere un atteggiamento prudente anche se ne soffre l'economia, temendo che l'arrivo di una seconda ondata sia economicamente distruttiva. 


Tags:  Coronavirus Spagna emissioni nette di bond quadruplicate


COMMENTI


Notizie popolari

NOVITÀ LAST MINUTE